Torna su
  • RISULTATI LIVE SERIE A, Stagione 2016 - 2017

#SaveIturbeagain

Juan Manuel Iturbe non riesce più a incidere, neanche contro i modestri avversari dell'Astra

Premessa: chi scrive questo articolo non è mai stato un fan di Iturbe, non ha festeggiato il giorno del suo arrivo a Roma, ma anzi è rimasto basito dalle cifre spese per lui. Deludente la prima stagione con Garcia, deprimente quanto successo con la maglia del Bournemouth, poco edificante l’esiguo numero di offerte (di prestito) arrivate per lui questa estate, per niente incoraggiante l’inizio di questa stagione. Senza tornare sulle precedenti stagione, qualcuno dovrebbe aiutare Iturbe a capire che cosa gli sia successo. Sicuramente la colpa delle cifre spese non è sua, ma di Sabatini che ha avuto anche la grande idea di non cederlo al Genoa “perché aveva paura di indebolire la Roma“.

Pensate Garcia, che secondo i piani di Sabatini con Iturbe avrebbe dovuto accorciare il gap con la Juventus (a dirla tutta anche con Ljajic e Iago, oggi al Torino).
Una situazione paradossale, perché Iturbe non è mai stato un fenomeno e mai lo sarà, ma neanche è il giocatore confuso e perso che si vede in campo quando viene chiamato in causa da Spalletti. Non può esserlo, ma non è perché si vuol essere garantisti: non può esserlo perché nessun calciatore professionista può giocare così, nessun calciatore di un certo livello può subire un’involuzione simile.

Da giocatore decente a pacco colossale il passo non è piccolo, tutt’altro, è praticamente una voragine. C’è chi impiega dieci anni per una metamorfosi simile, mentre a Iturbe è bastato cambiare maglia.

Evidentemente non è all’altezza della Roma e alle aspettative che ne conseguono, questo ormai è evidente anche al giocatore stesso immaginiamo, ma la partita di ieri sera è stato l’ennesimo colpo alla sua esperienza nella Capitale. Indubbiamente ci mette tanta buona volontà, ma se bastasse quella gli stadi sarebbero (ancora più) vuoti e in campo ci andrebbero i tifosi.

di

Cosa ne pensi?

2 Commenti on "#SaveIturbeagain"

Segnalami

Ordina per:   I più recenti | I più vecchi | I più votati
MrBrown
Member
30 settembre 2016 14:10

Poraccio sto ragazzo… si è proprio perso.

MrBrown
Member
30 settembre 2016 14:15

Il calcio è strano però, se il giocatore ne ha ancora gli basta azzeccare una partita per recuperare un po di autostima e fare quello che gli riusciva tanto bene prima di vestire la maglia giallorossa…

wpDiscuz